Katiuscia Medini: “Martedì protesta pacifica a Torino dei lavoratori dello spettacolo”

Pubblicato il

Condividi:

- Advertisement -

Katiuscia Medini, appartenente a una storica, secolare ed importante famiglia circense, appunto i Medini ha diffuso nella giornata di ieri tramite il suo profilo su Facebook un video rivolto al mondo dello spettacolo tutto, fermo ancora a causa delle restrizioni legate alla pandemia da Covid 19 che sta colpendo il nostro Paese, affermando:

“Mi rivolgo al mondo del circo, luna park, teatro, musica, danza, tecnici e a tutti quelli che appartengono alla cultura. Martedì 23 febbraio alle ore 10:00, a Torino in Piazza Castello ci sarà una protesta davanti alla Regione Piemonte per far valere i nostri diritti. Vi chiedo la cortesia – continua – di condividere il più possibile questo messaggio. (Condividi il video cliccando qui) Per chi vuole intervenire è pregato di mandarmi un messaggio tramite Facebook con nome, cognome e numero di partecipanti, questo per una questione di sicurezza che dobbiamo comunicare alla Questura. Ricordatevi che non siamo non essenziali. Vi chiedo una cortesia: facciamo uno sforzo, usciamo di casa, usciamo dalle carovane, scendiamo in piazza e questa volta facciamoci sentire, siamo in tanti, non rimaniamo invisibili. Vi aspetto martedì 23 febbraio alle ore 10:00 a Torino in piazza Castello, – conclude dicendo – non parole, ma fatti.”

- Advertisement -

Saranno tante le manifestazioni di giorno 23, le piazze e gli orari nel post qui sotto!

https://www.facebook.com/professionistispettacoloecultura/posts/264997528483251

Vi lasciamo inoltre di seguito il video dal profilo di Katiuscia Medini:

- Advertisement -

━ di tendenza

Circo Tortoreto 2024: TICKET e ORARI

Circo Rolando Orfei a Tortoreto: biglietti, prezzi e orari degli spettacoli Circo Tortoreto 2024: tutto quello che vuoi sapere sul circo a Tortoreto Alba Adriatica...

Il Circo Lidia Togni per il “Sociale”, iniziativa a Schiavonea

Schiavonea - Un’iniziativa interamente dedicata alle ragazze e ai ragazzi disabili che, ieri, hanno avuto modo di trascorrere alcune ore all’insegna dell’amicizia e della...

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui