HomeNEWSCircensi "in bilico" in attesa della zona gialla: le foto da Palermo

Circensi “in bilico” in attesa della zona gialla: le foto da Palermo

- Pubblicità -

I nostri cari amici circensi fermi da ben 14 mesi a causa della pandemia sono in bilico, in attesa di una possibile ed incerta ripartenza. Già dal 26 aprile si è dato il via libera agli spettacoli all’aperto e al chiuso (ma con limitazioni). Molti complessi circensi hanno dato annuncio di un’imminente ripartenza (il primo circo a ripartire è stato come ben sapete il Romina Orfei ad Aversa giorno 26) tra cui il Circo Royal Loris, il Circo Henry Niuman, il Circo Busnelli Niuman, il Circo Grioni, il Mexican Circus e il MotorShow della famiglia Rossi.

Di giorno in giorno la lista dei circhi pronti a riaprire si fa a quanto pare più ampia (ovviamente ove possibile visto e considerato che solo in zona gialla sono consentiti gli spettacoli) e sono un bel pò i circhi presenti nelle zone arancioni o come nel caso della Sardegna (zona rossa) ad avere molti punti interrogativi.

- Advertisement -

In Sicilia, ad esempio nella speranza di poter ripartire il Circo Sandra Orfei di Equestre Vassallo ha iniziato con il montaggio dello chapiteau. Il circo agirà con due distinte unità, la prima sotto il normale chapiteau, la seconda con un’arena all’aperto. Ecco la nota apparsa questa mattina sulla pagina Facebook ufficiale del circo: “Attenzione!!! Stiamo tornando!! Prossimamente, in attesa della zona gialla a Palermo, in Viale Dell’Olimpo, il Circo Sandra Orfei vi aspetta con uno spettacolo esplosivo, continuate a seguirci sulla nostra pagina Facebook in attesa degli orari e delle date di ripartenza”

Ecco a voi alcune foto!

- Pubblicità -

- Pubblicità -

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Advertisment -

ARTICOLI POPOLARI