spot_img
HomeNEWSIl Circo Grioni contro il Comune di Castiglione delle Stiviere

Il Circo Grioni contro il Comune di Castiglione delle Stiviere

- Pubblicità -

Castiglione delle Stiviere: il Comune rifiuta il circo, dovrà rispondere di negazione del diritto del lavoro e omissione d’atti d’ufficio. La legge è dalla parte del Circo Grioni

- Advertisement -

Il Circo Grioni, da ormai tre anni, porta lo spettacolo nel centro commerciale ‘La favorita’, a Mantova. «Essendo un posto in cui pochi circhi riescono a montare, per noi è un vanto che se il comune di Mantova autorizza lo spettacolo significa che è un circo serio», afferma Roberto Grioni, titolare della struttura. «Vicino Mantova c’è Castiglione, confinante con Desenzano (BS). A Castiglione esiste un’area attrezzata – individuata anche sul google maps – appositamente per luna park e spettacoli viaggianti. Qualunque circo faccia domanda gli viene risposto che non c’è un’area preposta per tali spettacoli.»

Sin dal 2013, infatti, il comune ha effettuato una ‘delibera pasticcio’ nella quale prende tempo in attesa di fare un nuovo piano regolatore, ma nel frattempo non autorizzano alcun circo. «Il piano regolatore è stato redatto anni fa», prosegue Grioni «ma la delibera non è stata cancellata. È ovvio che un’attività sostenuta dallo stato non può essere vietata a priori. Il circo grioni chiede al Comune da ben da tre anni di poter installare le proprie tende, ma non alle richieste di appuntamento continua a non ricevere risposta.» Ma il fatto più scioccante è che «Il comune di Castiglione delle Stiviere non risponde neanche alle sollecitazioni dei legali; il Circo, dunque, ha intenzione di esporre denuncia nei confronti del comune per negazione al diritto del lavoro, omissioni d’atti d’ufficio in quanto inottemperante alle istanze e violazione della legge 337/68.»

- Pubblicità -

Al momento il circo è in attesa di essere autorizzato per il periodo di Natale; anche stavolta, l’incubo si ripete: l’istanza è stata depositata da settimane e nessuno risponde. Nella vicina Calcinato, a pochi km da Castiglione, la compagnia del Circo Grioni è stata bloccata da ottobre 2020 fino a maggio 2021 e ora che l’attività è consentita dalle legge – oltre al decreto sostegni a favore delle imprese circensi – rimane incredibile che l’amministrazione crei ulteriori danni a un’impresa che ha già sofferto molto per lo stop imposto dal Covid-19.

Da MantovaNotizie

- Pubblicità -

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Advertisment -

ARTICOLI POPOLARI