spot_img
HomeNEWSGiorgio Teani: "Quanto accaduto al Maya Orfei è un atto inaccettabile"

Giorgio Teani: “Quanto accaduto al Maya Orfei è un atto inaccettabile”

- Pubblicità -

Riceviamo e pubblichiamo da Giorgio Teani

“…In merito all’atto vandalico subito dal Maya Orfei Circo Madagascar la scorsa notte ecco il mio parere in qualità di Rappresentante di Interessi presso la Camera dei Deputati

- Advertisement -

Quanto accaduto nella notte tra il 29 e il 30 agosto al Maya Orfei Circo Madagascar è un atto inaccettabile che non può passare in secondo piano.

Un atto vandalico senza precedenti, studiato a tavolino come dimostra lo svolgimento del fatto stesso compiuto tra un giro di controllo del custode e il successivo, non può restare un fatto secondario e ci porta ad una riflessione doverosa; chi compie questi atti non può restare impunito.

- Pubblicità -

Chi vandalica un mezzo da lavoro, un tendone, o un qualsiasi luogo di lavoro (proprio come per chi distrugge durante le manifestazioni negozi e vetrine) non può e non deve restare impunito!

Nel caso specifico sono state fatte delle proteste in Comune contro il circo per la presenza di animali, sono state fatte segnalazioni all’ASL ma siccome dalle autorità non sono state riscontrate violenze o maltrattamenti qualcuno ha scelto di agire da solo… passando il limite.

- Pubblicità -

Per queste ragioni presenterò a Roma già questa settimana un documento che permetta di lavorare su una legge che punisca in modo serio questi atti compiuti da VANDALI, perché altro non sono Voglio salutare gli amici del Maya Orfei Circo Madagascar e augurare una buona continuazione della loro tournee…”

Giorgio Teani

(PASSIONE CIRCO)

- Pubblicità -

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Advertisment -

ARTICOLI POPOLARI