spot_img
HomeFESTIVALFestival del Nuovo Circo "Funambolika": special guest David Larible

Festival del Nuovo Circo “Funambolika”: special guest David Larible

- Pubblicità -

Finalmente la presentazione della quindicesima edizione di Funambolika, il Festival Internazionale del Nuovo Circo organizzato e promosso dall’Ente Manifestazioni Pescaresi…

Dal prossimo 19 GIUGNO prenderà il via Funambolika, la kermesse di circo contemporaneo più amata dal pubblico di Pescara, che con i suoi 10 appuntamenti in programma ci farà tornare a sognare e divertire fino alla chiusura prevista per domenica 4 LUGLIO.
Fondata da Raffaele De Ritis, pescarese con all’attivo regie circensi da Hollywood a Monte Carlo, la manifestazione in 15 anni ha portato in esclusiva decine di prime mondiali, poi approdate da Pescara a Las Vegas, Parigi, Broadway, al Cirque du Soleil e nei maggiori teatri del mondo.

- Advertisement -

È un’edizione-anniversario la 15esima edizione di Funambolikadichiara Raffaele De Ritis, fondatore e direttore artistico del Festivalkermesse Internazionale del Nuovo Circo che da Pescara è diventato un modello ammirato in tutto il mondo, tanto da ricevere lo scorso anno dall’AGIS – Ente Circhi, il prestigioso premio come miglior evento circense d’Italia”.
“La kermesse circense afferma Valter Meale, Presidente dell’EMP segna la ripartenza degli spettacoli promossi dall’Ente Manifestazioni Pescaresi, che da anni anima la città di Pescara con appuntamenti artistici internazionali e che quest’anno presenta con il PeFest – festival multidisciplinare – un unico cartellone di eventi, in cui l’innovazione rappresenta l’elemento di unione tra il circo, il Pescara Jazz e il teatro. Questo festival, dopo mesi difficili – prosegue Meale, rappresenta più che mai la grande volontà di ripresa da parte di artisti, musicisti, operatori e di tutti coloro che lavorano nel settore dello spettacolo dal vivo”.

Questa edizione, come sempre organizzata e promossa dall’Ente Manifestazioni Pescaresi, sarà una grande festa: 40 artisti da ben 10 nazioni, in una celebrazione della vita che rinasce attraverso le diversità dei cinque continenti, e di come sia possibile superare con gioia i limiti più estremi. Chi meglio degli acrobati può indicarcelo?
Tornerà l’atteso Gran Galà du Cirque con una formula inedita: tre repliche (19, 20, 21 giugno, Teatro d’Annunzio), per permettere a tutti di superare le limitazioni date dal distanziamento. Alla sua XIIIesima edizione, il Gala pescarese è stato definito dalla critica internazionale “la più grande platea italiana di circo”. Nella produzione di quest’anno, potremo ammirare acrobati finalisti di Italia’s Got Talent, America’s Got Talent, Tu Si Que Vales, e detentori di quattro Guinness dei Primati. Ci sarà anche un ospite speciale: David Larible, considerato il più grande clown del mondo, tra poesia e comicità, già apprezzato dai pescaresi, quest’anno nella sua unica apparizione in esclusiva europea.
Arriveranno poi dal Kenya gli scatenati Black Blues Brothers: uno show acrobatico (ispirato alla colonna sonora soul del celebre film) divenuto un fenomeno forte di mezzo milione di spettatori nei cinque continenti (22 Giugno, Teatro d’Annunzio).
Il festival si sposta poi all’arena del Porto Turistico, che verrà trasformata in una piazza sudamericana con lo spettacolo “Amor” proveniente da Cuba: l’ Havana Acrobatic Ensemble si ispira all’universo incantato di Gabriel Garcia Marquez, in una celebrazione circense dello spirito latino-americano (sei repliche, dal 29 giugno al 4 luglio, al Porto Turistico).
Funambolika rappresenta un caposaldo per l’offerta culturale ed artistica della città, capace di attirare il grande pubblico sin dagli esordi – evidenzia Simone D’Angelo Vice Presidente dell’EMP. Un evento unico nel suo genere, che avrà lo scopo di restituire quel valore sociale che tanto è mancato in questo anno particolare e che, spero, possiamo lasciarci definitivamente alle spalle”.

Quest’anno in scena:

- Pubblicità -

Il prodigioso finalista di Tu Si Que Vales, Gabriel Dell’Acqua. Giovane promessa del circo italiano, all’età di soli 10 anni è già richiesto in tutto il mondo: ha vinto a Latina il primo premio al Circus Festival of Italy 2020, per poi trionfare anche al Festival del Circo Russo; presenta un numero di equilibrismo unico al mondo.

Gli scatenati pattinatori Duo Ferrandino: applauditi da Pechino a San Pietroburgo, ospiti di trasmissioni televisive internazionali, si esibiscono finalmente a Pescara, la loro città!

- Pubblicità -

Sono gli illusionisti più veloci del mondo, osannati a Las Vegas, vincitori di innumerevoli premi ed entrati per ben quattro volte nel Guinness dei Primati: Sos and Victoria Petrosyan provengono da Russia e Armenia pronti a stupirci con le loro impossibili trasformazioni…

Negli USA sono ormai vedettes dei grandi show dopo essere giunte in finale ad America Got’s Talent. Le Bello Sisters sono tre acrobate provenienti da due antiche famiglie circensi italiane e tedesche. Nel nostro Paese sono arrivate diventando finaliste di Italia Got’s Talent, e Funambolika sarà finalmente l’occasione per poterle ammirare dal vivo!

Eva Szwarcer, artista Argentina, propone uno sconcertante numero aereo riscoprendo una tecnica ancestrale ai limiti dell’incredibile in una propria interpretazione coreografica: la “sospensione capillare”. Di cosa si tratta? Lo scoprirete venendo al Gran Gala…

Dall’Ecuador, alla prima loro apparizione italiana, il quartetto Cedenos: un gruppo di scatenati acrobati “antipodisti”, tra i migliori al mondo, in acrobazie con la solo spinta dei loro piedi…

Brividi a dieci metri d’altezza senza rete: il Duo El Beso (Ucraina) unisce coreografia, romanticismo e suspence in un numero unico al mondo, vera rivelazione dell’arte aerea contemporanea.

Il Gala di quest’anno presenta inoltre uno special guest, il leggendario “clown dei clowns” DAVID LARIBLE! È considerato il clown classico più famoso al mondo: vincitore tre volte del Festival di Monte-Carlo, e di tutti i premi possibili nel settore. Si è esibito per 12 anni negli USA al Ringling-Barnum, il più grande circo del mondo, con centinaia di repliche al Madison Square Garden e poi in tutti i più importanti circhi del pianeta, con una carriera senza precedenti nella storia. E’ considerato una superstar, dalla Russia al Sudamerica. Mimo, giocoliere, cantante, musicista polistrumentista, oltre alla carriera circense, ha creato un one-man show teatrale internazionale con centinaia di repliche, che gli è valso il consenso della critica mondiale.

Un’occasione unica per uno show irripetibile. Visto il grande successo delle scorse edizioni, quest’anno ci sono tre repliche del nuovissimo Gran Gala du Cirque: prenotatevi per tempo!

- Pubblicità -

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Advertisment -

ARTICOLI POPOLARI