spot_img
HomeNEWSDopo 11 anni, ritorna a Gioia Tauro il famoso Circo "Greca Orfei"

Dopo 11 anni, ritorna a Gioia Tauro il famoso Circo “Greca Orfei”

- Pubblicità -

Dopo 3 anni di assenza ritorna a Gioia Tauro uno spettacolo circense. La città della piana diventa ormai una delle piazze più ambite d’Italia da parte delle varie direzioni circensi, ed ospiterà dal giorno 11 Marzo al giorno 20 Marzo, di fronte McDonald’s, il famoso Circo Greca Orfei, che dopo ben 11 anni di assenza ritorna nella città della Piana. Dopo i grandi consensi riscossi durante tutto il periodo natalizio a Catania e successivamente a Reggio Calabria, a grande richiesta presenterà i suoi spettacoli anche nella Piana di Gioia Tauro.
Lo spettacolo, esposto da Marcello Marchetti, riconosciuto quale presentatore tra i più famosi d’ Italia, sotto la direzione artistica della famosa e bellissima, Greca Orfei, ” Figlia del Commendatore Paolo Orfei , fratello della grande Moira Orfei”.
La stessa direttrice artistica Greca Orfei tra l’altro é molto legata alla città di Gioia Tauro, in quanto nel passato, per diversi anni ha vissuto nella cittadina della Piana, da dove ha organizzato, le sue varie tournée.

Lo spettacolo è così articolato:
Ruota Tabarez dalla Colombia – Hula Hoop Jennifer Barlaj
Mago George con Pamela Elefanti Gartner Austria – Antipodista Jennifer
Cinghie aeree dell’artista Gioiese Marco Pellegrini
Atmosfera Casa di Carta Globo della morte
Gabbia mista Tigri e Leoni di Francesco Berosini,
il tutto intervallato dal clown Jefferson dall’Ecuador.
Nella circostanza la direttrice del circo Signora Egle, orgogliosa di aver inserito nel suo nuovo tour targato 2022, la città di Gioia Tauro, per presentare i suoi spettacoli, è particolarmente orgogliosa ed emozionata nel comunicare che in questo suo nuovo programma artistico, composto da Artisti di fama Internazionale, annovera suo nipote, il giovane ed affermatissimo artista cittadino gioiese Marco Pellegrini proveniente dall’Accademia Circense di Verona.
Nella circostanza bisogna evidenziare che, il numero misto di gabbia di Tigri e Leoni, del domatore Francesco Berosini, sposato con Noelia, figlia del grande domatore José Maria Gonzalez, pluripremiato al Festival di Montecarlo, farà il suo debutto proprio nella città di Gioia Tauro, proprio a dimostrazione del grande interesse e della grande stima che la Direzione del Circo ”Greca Orfei” manifesta nei confronti della città di Gioia Tauro e di tutta la Piana.
Saranno 10 giorni di grande allegria specialmente dopo questo pesante periodo di pandemia, dove la gente non solo della città di Gioia Tauro, ma di tutta la Piana, potranno apprezzare le qualità artistiche espresse da artisti di fama internazionale.

- Advertisement -

Di Clemente Corvo

- Pubblicità -

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Advertisment -

ARTICOLI POPOLARI