HomeNEWSCirco M.Orfei: Francescani e Circensi insieme per iniziare la Quaresima

Circo M.Orfei: Francescani e Circensi insieme per iniziare la Quaresima

- Pubblicità -

I Frati Minori del Santuario Nostra Signora di Lourdes di Messina hanno scelto come luogo per iniziare la Quaresima il Circo M.Orfei come riporta il sito MessinaOra.

Che i Francescani siano stravaganti come il loro fondatore lo si sapeva già. A Francesco di Assisi piaceva definirsi giullare: le fonti ci dicono che amava cantare in francese e che munendosi di due legnetti simulava il violino… Ai frati che prediligevano lo stile monastico amava dire che il chiostro per i frati minori è il mondo.

- Advertisement -

I Frati Minori della Fraternità del Santuario Nostra Signora di Lourdes di Messina accompagnati da diversi fratelli e sorelle dell’Ordine Francescano Secolare e da diversi simpatizzanti del Povero di Assisi, hanno scelto come luogo per iniziare la Quaresima, una piccola porzione di mondo: il Circo M.Orfei di Darix Martini.

I circensi, fermi per otto mesi a Santa Teresa e ora posteggiati da ottobre a San Filippo, senza lavorare ormai da un anno, hanno avuto la gioia di celebrare il Mercoledì delle Ceneri sotto quell’immenso tendone che solitamente ospita gli spettacoli, dove non è stato difficile osservare le regole anti covid.

- Pubblicità -

Fraternità, famigliarità, è ciò che i presenti hanno sperimentato in un indimenticabile inizio di Quaresima. Centocinquanta persone di tutte le nazionalità, compresi bambini, con occhi pieni di gioia, di speranza, fiduciosi di poter ripartire. Anche se costretti a stare fermi, non si abbattono, ma continuano ad allenarsi, a non mollare, e soprattutto a creare relazioni con tutti.

A presiedere l’Eucarestia è stato Fra Girolamo Palminteri che ha richiamato i pilastri della quaresima: preghiera, digiuno ed elemosina.

- Pubblicità -

“ Da voi impariamo ancora di più il senso di famiglia, la fraternità, l’itineranza, il non attaccamento morboso alle cose, alle persone” ha affermato Fra Girolamo.

Presente una folta rappresentanza dell’Ordine Francescano Secolare della Fraternità Santa Maria degli Angeli che insieme ai frati stanno aiutando in diversi modi la famiglia circense. È stato proprio Fra Giuseppe Maggiore a farsi portavoce di una raccolta fondi per gli amici circensi.

Darix il direttore artistico del Circo Orfei ha ringraziato i francescani per l’amicizia e la vicinanza mostrata in questi mesi.

- Pubblicità -

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Advertisment -

ARTICOLI POPOLARI