HomeNEWSProtesta circense a Piazza del Plebiscito: "Siamo allo stremo"

Protesta circense a Piazza del Plebiscito: “Siamo allo stremo”

- Pubblicità -

Protesta circense questa mattina a Piazza del Plebiscito: lavoratori allo stremo a causa della Pandemia. “Situazione insostenibile”….riporta oggi il sito NapoliZon.

NAPOLI 26 marzo 2021 – Protesta circense questa mattina a Piazza Del Plebiscito: questa mattina alcuni lavoratori del mondo del circo, fermo ormai da mesi a causa della situazione pandemica nazionale, sono scesi in Piazza per manifestare il proprio disappunto e l’assenza di tutele e sostegni nei loro confronti, a differenza di quanto accade per altre categorie.

- Advertisement -

Tra i tanti striscioni apparsi, menzioniamo “Accendete le luci del più antico spettacolo del mondo” e ancora “Il circo vive solo di pubblico pagante”. Di seguito alcuni scatti che ritraggono centinaia di persone in piazza, vestite in abiti circensi, e lo scheletro di un tendone collocato in prossimità della Basilica Reale di San Francesco di Paola.

Davanti alla Prefettura insieme ad alcune centinaia di lavoratori dei luna park e dei circhi, alche alcuni rappresentanti del settore matrimoni e ricevimenti che manifestano occupando Piazza Plebiscito, per chiedere la ripresa delle loro attività, ferme dal primo lockdown del marzo 2020. La richiesta generale non è quella di ristori e risarcimento, giudicati del tutto insufficienti, ma di una ripresa «in sicurezza» del lavoro, secondo linee guida, a volte già applicate. Delegazioni dei manifestanti saranno ricevute dal prefetto Marco Valentini.

- Pubblicità -

L’augurio è che si possa trovare una soluzione, un mezzo economico per aiutare anche questa categoria, che fatica a sopravvivere in una situazione così incerta e profondamente instabile (FOTO SCATTATE DA VITTORIA RAPILLO).

- Pubblicità -

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Advertisment -

ARTICOLI POPOLARI