spot_img
HomeNEWSMaya Orfei Circo Madagascar, uno spettacolo da non perdere!

Maya Orfei Circo Madagascar, uno spettacolo da non perdere!

- Pubblicità -

A Spoltore (nei pressi il Centro Comm.le Arca) il Circo Maya Orfei rimarrà fino al prossimo 23 gennaio

Il pomeriggio di capodanno l’abbiamo passato al circo. Si in un circo dalle grandi attrattive come quello della stirpe Orfei guidato da Oreste Gravagna figlio di Miranda Orfei da cui poi nasce il “Maya Orfei Circo Madagascar”. Uno show di successo dalle notevoli capacità artistiche con la peculiarità di conquistare il pubblico, attraverso protagonisti di elevata maestria e con oltre sessanta addetti ai lavori (tra artisti e personale).

- Advertisement -

Abbiamo assistito a coreografie ricche di colori, costumi, luci e musiche, corroborate da esibizioni di acrobati, ammaestratori di numerosi animali di diversa specie con contorsionisti e giocolieri. Il Maya Orfei Circo Madagascar una leggenda da vivere intensamente, attraverso l’alternarsi in pista di oltre una dozzina di pregevoli artisti introdotti uno a d’uno dal presentatore, Dario De Felice, che ne spiegava le attrazioni internazionali ad iniziare dal primo in pista ovvero l’addestratore di cavalli Daniele Martini con i suoi stupendi frisoni dell’alta scuola di equitazione diretta da Tamara Bizzarro; A seguire la donna dai capelli d’acciaio Fernanda con un numero davvero elettrizzante ad effetto brividi perché appesa unicamente per i capelli ha mostrato acrobazie di notevole difficoltà. Victoria Ardisson con la sua pole dance acrobatica. Tyron Colombaioni, autore di comici sketch, bravissimo giocoliere che ha maneggiato e roteato in aria ben 9 sfere tutte insieme a forma di arancia oltre mostrare eccelse doti di trombettista e ventriloquo con il suo spensierato coniglio Bunny; I trapezisti The Flyn Sergio con funamboliche piroette sospeso nel vuoto;

Giorgio Piazza domatore di Leoni tra cui uno splendido e rarissimo leone bianco albino, una Tigre e una Leonessa. Un numero davvero avvincente quello di Giorgio chiuso in gabbia con le sue belve. Acrobata dell’aria lo spericolato funambolo Maverik Piazza in un numero davvero spettacolare, sospeso e roteante in aria meglio di un ginnasta protagonista alle Olimpiadi; Massimiliano Martini e il suo team di animali esotici che si conferma nella coreografia con cammelli, Zebre, la simpatica Giraffa, l’ imponente Ippopotamo e l’enorme Elefante con in più tre Lama e 3 Struzzi. Ed infine Il numero di verticalismo del formidabile Kimberly Martini.

- Pubblicità -

Nel corso delle due ore di spettacolo, inoltre abbiamo assistito anche all’attrazione tutta americana de “l’auto Transformer” con brillanti luci e suoni che hanno entusiasmato grandi e soprattutto i piccoli.

Insomma il numeroso pubblico presente non ha potuto che essere molto soddisfatto dello spettacolo visto. Noi consigliamo senza indugio di correre al Circo Maya Orfei e non perdersi lo spettacolo.

- Pubblicità -

Da PressMoliseLazio

- Pubblicità -

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisment -
speciale natale 2021 2022

ARTICOLI POPOLARI