spot_img
HomeNEWSCommissione Europea: no al divieto degli animali selvatici nei circhi

Commissione Europea: no al divieto degli animali selvatici nei circhi

- Pubblicità -

L’impiego di animali selvatici nei circhi non sarà vietato: la Commissione Europea rispondendo a una interrogazione ha fatto sapere che non interverrà su una «questione di coscienza».

Niente da fare, l’impiego di animali selvatici nei circhi non sarà vietato in tutti i paesi dell’Unione Europea (UE). La Commissione Europea ha fatto sapere che non dispone dei poteri per intervenire: devono essere gli Stati membri a legiferare in tal senso.

- Advertisement -

Lo ha detto senza mezzi termini Janez Lenarcic, commissario per la Gestione delle crisi, durante la seduta plenaria del Parlamento nel corso del dibattito sulla possibilità di introdurre un divieto europeo rispetto all’uso di animali selvatici nei circhi.

«Alla Commissione Europea – spiega Lenarcic – riteniamo che qualsiasi questione relativa al divieto di impiego di animali selvatici nei circhi non dovrebbe essere oggetto di decisione a livello dell’Unione. Spetta agli Stati membri regolamentare una tale “questione di coscienza”». Tuttavia è lo stesso commissario a rilevare come siano proprio i paesi dell’Unione a manifestare l’esigenza di mettere fuori legge la spettacolarizzazione degli animali selvatici: «I 23 divieti nazionali in atto gettano luce sul fatto che questi principi vengono applicati nella prassi».

- Pubblicità -

Per continuare a leggere l’articolo di Maria Neve Irvolino per Kodàmi clicca qui

- Pubblicità -
FONTEKodàmi

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Advertisment -

ARTICOLI POPOLARI