spot_img
HomeNEWSCirco Lidia Togni: annullata la tappa di Alba Adriatica

Circo Lidia Togni: annullata la tappa di Alba Adriatica

- Pubblicità -

Il Circo Lidia Togni, attraverso un comunicato appena apparso sul suo profilo Facebook ufficiale, ha annunciato l’annullamento degli spettacoli previsti ad Alba Adriatica.

Questa mattina vi avevamo dato notizia sulla nuova collocazione, e sulle nuove date degli spettacoli, che il Circo Lidia Togni aveva avuto dal Comune di Alba Adriatica dopo il diniego da parte dello stesso all’area individuata lungo la Statale 16 (visti i dettami del regolamento comunale e le implicazioni legate alla viabilità).

- Advertisement -

E’ di pochi minuti fa invece un nuovo comunicato stampa, che annuncia l’annullamento della tappa, apparso attraverso il profilo Facebook ufficiale del Circo Lidia Togni:

“…Avviso importante: la direzione del circo comunica che per motivi logistici gli spettacoli in programma ad Alba Adriatica sono annullati. Prossima tappa Montesilvano, Via Alfieri (fronte campo sportivo Galileo Speziale), dal 22 al 31 luglio2022…”

- Pubblicità -

LO SPETTACOLO

Ci sarà un’overture molto rappresentativa con l’ingresso in pista della “voce” ufficiale di questo grande spettacolo, Stefano Rossi che accompagnerà il pubblico in un mondo magico, alla scoperta delle varie attrazioni come la grande ruota, con assenza di gravità, presentata dai “Diavoli Latini”; del trio di danza aerea acrobatica composto da Angelina dall’Ucraina, Elena dalla Spagna e l’italiana Giorgia, attrazione femminile di altissimo livello; del “verticalista” Christian Ferney che sfida a testa in giù altezze da brivido. Grandi esclusive dello show sono i famosi funamboli a grande altezza “Murcia” che tengono il pubblico con il fiato sospeso. Ed ancora brivido ed adrenalina con gli spericolati motociclisti “Spider” che, ad oltre 100 km orari, sfrecciano tra incroci, scambi e varie evoluzioni nel globo d’acciaio di dimensioni ridotte incredibili, soltanto 3 metri 65 centimetri. Non mancheranno, soprattutto per i più piccoli, i momenti di grande allegria con le esilarati gags del clown “Lelè”. Ed ancora tante attrazioni, opportunamente selezionate nei più importanti festivals e rassegne del settore. Uno show di qualità, concepito per tutta la famiglia, che coniuga la tradizione circense con l’innovazione che rendono ancora più magico lo show che celebra l’importante anniversario di casa Togni.

- Pubblicità -

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Advertisment -

ARTICOLI POPOLARI