spot_img
HomeNEWSCirco di Vienna, spettacolo di beneficenza per il popolo ucraino

Circo di Vienna, spettacolo di beneficenza per il popolo ucraino

- Pubblicità -

Il ricavato dello spettacolo delle ore 21 di venerdì 18 marzo sarà interamente devoluto alla Caritas di Siena. Il Circo di Vienna da sabato prossimo fino al 20 marzo sarà a Molino d’Elsa

- Advertisement -

Assistere ad uno spettacolo divertente e fare beneficenza, contribuendo nel nostro piccolo a stare vicino al popolo ucraino martoriato dalla guerra. E’ quello che si può fare andando, venerdì prossimo 18 marzoalle ore 21al Circo di Vienna, che da sabato prossimo (e fino al 20 marzo), si troverà a Molino d’Elsa, nello spazio della Fiera dell’Alberaia.

Il Circo di Vienna, è stato bloccato per un anno a Siena, a Isola d’Arbia, a causa della pandemia e sono state molte in quell’occasione le manifestazioni di solidarietà, sia per le famiglie che per gli animali. Gli artisti del circo sanno cosa vuol dire avere bisogno di aiuto e, adesso che fortunatamente da qualche mese hanno ripreso l’attività, vogliono essere a loro volta di aiuto.

- Pubblicità -

“Giriamo l’Europa con i nostri spettacoli – dice Jason Caveagna -, per noi tutto il mondo è casa. Abbiamo avuto con noi molti artisti/amici sia ucraini che russi, questa guerra la sentiamo vicina, come una cosa personale. E così abbiamo pensato di mettere a disposizione quello che sappiamo fare, il nostro lavoro, per raccogliere un po’ di fondi da destinare all’Ucraina. L’incasso del secondo spettacolo, quello delle 21, di venerdì 18 marzo, sarà interamente devoluto all’Ucraina appunto. Sarà presente il cardinale Lojudice al quale consegneremo direttamente il ricavato. Mi auguro che sia una bella cifra, per cui vi invito a venire numerosi. Vi aspettiamo!”

Da RadioSienaTv del 09/03/2022

- Pubblicità -

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Advertisment -

ARTICOLI POPOLARI