info@passionecirco.net

HomeNEWSAlexander Orfei: “Il ricordo di nonna Moira è sempre vivo in me”

Alexander Orfei: “Il ricordo di nonna Moira è sempre vivo in me”

- Advertisement -

Venerdì 29 dicembre 2023 sarà un giorno speciale per Alexander Orfei. In occasione del festival internazionale “Open Circus – Il circo che non ti aspetti”, che si terrà al Teatro Astra di San Donà di Piave (Ve) e dedicato a Moira Orfei, il giovane artista, nipote della Regina del Circo Italiano, riceverà il Premio intitolato all’amata nonna.

“Sarà per me una serata davvero particolare e per tanti motivi – spiega Alexander -. Non sarò, come consuetudine, in pista ad esibirmi ma vestirò i panni di ospite in un evento che intende ricordare la figura di nonna Moira. Sarà una serata ricca di emozioni, ne sono certo, perché si intrecceranno ricordi, affetti, sentimenti”.

- Advertisement -

“Open Circus – Il circo che non ti aspetti”, organizzato da Circo e dintorni e diretto dal prof.
Alessandro Serena, sarà il tributo a un’artista che ha segnato la storia del circo ma anche quella dello spettacolo popolare, non solo italiano.

“Sono felice di prendere parte alla manifestazione e di poter ricordare pubblicamente la figura della nonna, icona del circo italiano, apprezzata nel mondo del cinema e della televisione, sempre presente nel ricordo degli italiani. A questo bisogna aggiungere le capacità imprenditoriali che, assieme al grande lavoro svolto dal nonno Walter Nones, hanno permesso di garantire sempre alti standard di qualità negli spettacoli. Non solo, si potrebbe dire che entrambi hanno saputo anticipare i tempi e pensare in maniera positiva e costruttiva al futuro”.

- Advertisement -

La consegna del premio per i progressi ottenuti nella disciplina delle cinghie aeree sarà, quindi, per Alexander un momento molto sentito: “Se pur piccolo quando nonna Moira ci ha lasciato, il suo ricordo è sempre vivo ed è come se fosse accanto a me, a guidarmi in questo percorso artistico che vedrà da parte mia sempre tanto impegno e passione così come sempre fatto dalla famiglia Orfei”.

Di Daniel G.Masciullo – Ufficio Stampa Alexander Orfei

- Advertisement -

SE TI È PIACIUTO L'ARTICOLO, CONDIVIDILO VIA SOCIAL!

- Advertisment -
- Advertisment -