spot_img
HomeNEWSGli artisti del Circo Marina Orfei ospiti in tv per "Cuore Amico"

Gli artisti del Circo Marina Orfei ospiti in tv per “Cuore Amico”

- Pubblicità -

Una domenica mattina all’insegna della solidarietà per gli artisti del Circo Marina Orfei che hanno partecipato, in diretta, alla trasmissione “In famiglia” in onda su TeleRama (canale 15), per sostenere il progetto di solidarietà “Cuore Amico”.
I due spettacoli previsti nella giornata, infatti, hanno previsto una raccolta fondi, attraverso la vendita dei tagliandi di ingresso, per il progetto rivolto ai bambini salentini affetti da gravi patologie o aventi particolari necessità.
Il primo giorno del nuovo anno ha visto così alcuni degli artisti ospiti del programma tv di intrattenimento condotto da Manuela Sparapano e Lino Perrone. Ad esibirsi, questa volta non nella pista sotto lo chapiteau ma di fronte alle telecamere, Clorinda Mundeling con l’hula hoop, Jimmy Pilch con le bolle di sapone e Stefania Ingrassia con la giocoleria. Nel corso della puntata, iniziata alle ore 9:30 e terminata alle 13:00, le riprese comiche del giovane Alex e del duo Ninì e Nunù che hanno intrattenuto gli ospiti in studio e gli spettatori da casa.
Per gli artisti del Circo Marina Orfei ospiti della trasmissione una divertente occasione per esibirsi in una “nuova” location e per regalare qualche attimo di spensieratezza il primo giorno del nuovo anno.
Le iniziative di solidarietà a cui parteciperà il circo proseguiranno anche nelle prossime settimane perché è importante che il mondo dello spettacolo interagisca, sempre, con il territorio in cui opera e per poter fornire il suo contributo di idee e di progetti sociali a favore di chi ha più bisogno.
Il Circo Marina Orfei vi aspetta con i suoi spettacoli presso il Centro Commerciale di Cavallino (LE) fino a domenica 15 gennaio. Per info e prenotazioni chiamare al 328.2448134. Vi invitiamo a consultare il sito internet www.marinaorfei.it e la pagina Facebook ufficiale Marina Orfei Circus

- Pubblicità -
- Advertisment -

ARTICOLI POPOLARI