Clusone, l’area del circo allagata per le forti piogge

Pubblicato il

Condividi:

- Advertisement -

Mattinata difficile per il Circo Fratelli Grioni, da una decina di giorni a Clusone con il suo spettacolo. L’area dove erano stati posizionati il tendone e i mezzi si è completamente allagata in seguito alle forti piogge della notte. È scattato anche l’appello sui social per chiedere aiuto ad aziende agricole che possano mettere a disposizione dei trattori con cui togliere dal fango i mezzi. Il circo, infatti, deve spostarsi a Castione della Presolana dove continuerà i suoi spettacoli.

«Questa mattina, intorno alle 5, siamo svegliati con un botto, un’esplosione derivata dall’impianto elettrico che ha fatto il suo servizio, perché sono scattati i salvavita – racconta Marco Grioni -. L’area che ci è stata assegnata era completamente allagata. In alcuni punti l’acqua ha raggiunto livelli altissimi, superando anche il metro di altezza. È inoltre entrata all’interno delle carovane, all’interno delle macchine. Il materiale galleggiava in mezzo alla piazza».

- Advertisement -

Il circo si trova alle Fiorine, nel prato vicino al centro sportivo dei Prati Mini. La pioggia ha trasformato l’area in un acquitrino. «Quando ci siamo accorti di quello che stava succedendo abbiamo subito chiamato i vigili del fuoco, la Protezione civile e gli uffici comunali», prosegue Marco Grioni. In mattinata, sono arrivati i vigili del fuoco e gli agenti della Polizia locale di Clusone.

«Adesso però la situazione è tutta nelle nostre mani – aggiunge il proprietario del circo -. Anche se ha smesso di piovere e c’è il sole, l’acqua  non cala, neanche di un centimetro». Nel frattempo, è scattato l’appello via social alle aziende agricole della zona. Il problema, adesso, è riuscire a spostare i mezzi. «Tra quattro giorni dobbiamo inaugurare i nostri spettacoli a Castione. Qui a Clusone scade il contratto per la corrente elettrica con le valvole che devono essere trasferite a Castione. Per noi è cominciato il conto alla rovescia per riuscire ad installare tutto per tempo. Ecco perché abbiamo chiesto se chi ha un trattore si mette una mano sul cuore e viene a darci una mano».

- Advertisement -

Sorgono anche interrogativi sull’area dove è stato collocato il circo. «Da diversi anni veniamo a Clusone – spiega Marco Grioni -. Di solito montavamo tutto nella zona del piazzale del Sole. C’eravamo anche attrezzati per liberare l’area prima del lunedì, che a Clusone è giorno di mercato. Quest’anno, nonostante abbiamo specificato le modalità di esibizione, di soli quattro giorni per non interferire con il mercato, l’Amministrazione comunale ci ha spiegato che non era possibile utilizzare quell’area. Abbiamo dato quindi la nostra disponibilità a spostarci in un’altra zona. Il problema è che questa nuova area si è rivelata inadatta ad ospitare un circo. Abbiamo avuto delle difficoltà anche nei giorni scorsi, quando c’erano gli spettacoli. Le piogge eccezionali di questa notte hanno poi portato a questa situazione».

Di Nicola Andreoletti per myvalley.it del 08/07/2024

- Advertisement -

━ di tendenza

Circo Tortoreto 2024: TICKET e ORARI

Circo Rolando Orfei a Tortoreto: biglietti, prezzi e orari degli spettacoli Circo Tortoreto 2024: tutto quello che vuoi sapere sul circo a Tortoreto Alba Adriatica...

Fulvio Medini: «Vogliamo più bene noi agli animali» – Video

Dopo il presidio di protesta: parla il proprietario di Happy Circus, Fulvio Medini https://youtu.be/sTlDi5ugmqc TERMOLI. Nel pieno rispetto del diritto di replica, a margine delle cosiddette...

Il Circo Lidia Togni per il “Sociale”, iniziativa a Schiavonea

Schiavonea - Un’iniziativa interamente dedicata alle ragazze e ai ragazzi disabili che, ieri, hanno avuto modo di trascorrere alcune ore all’insegna dell’amicizia e della...

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui