Arriva il primo festival europeo di discipline circensi: si chiama Oscillante

Pubblicato il

Condividi:

- Advertisement -

Festival del Circo Oscillante avrà luogo presso spazio FLIC, Centro Internazionale per le Arti Circensi e Area Bunker, il 28, 29 e 30 giugno 2024

Organizzato dalla FLIC Scuola di Circo, torna a Torino per il secondo anno consecutivo il primo festival europeo dedicato esclusivamente al circo delle discipline aeree oscillanti, proponendo spettacoli e short format, assoli, debutti e work in progress che emozionano e meravigliano per la straordinaria combinazione di forza, agilità e grazia che richiedono.

L’Area Bunker e il Centro Internazionale per le Arti Circensi Spazio FLIC ospiteranno tre prime nazionali, spettacoli outdoor, performance in sala e lezioni in cui le principali tecniche circensi utilizzate sono trapezio ballant, corda volante e trapeze triple.

- Advertisement -

Ci saranno inoltre street food, cocktail bar e, a chiusura delle serate, dj-set a cura di Fabbrica C, CESSERATA e Ava Hangar.

Un evento dedicato soprattutto al trapezio ballant, disciplina circense che in Italia viene insegnata con corsi di alto livello professionale soltanto alla FLIC, grazie alle competenze e alla passione del Direttore Matteo Lo Prete, formatore di molti artisti che lavorano con rinomate compagnie internazionali o che hanno creato le proprie, diversi dei quali si esibiranno ad Oscillante.

- Advertisement -

In tutte le giornate è ospite la compagnia francese Lxs Reyenxs – accolta in residenza creativa presso Spazio Flic nell’ambito del progetto SURREALE Residenze di Circo Contemporaneo – con lo spettacolo outdoor “Kamelia et ses folles alliees”, creato con musiche eseguite dal vivo e una grande struttura aerea che accoglie sia il trapezio che la corda ballant, reinventandone gli utilizzi con grande originalità.

Tra le altre compagnie del Festival del Circo Oscillante ci saranno la belga Cie La Butineuse, con l’artista Lola Ruiz nello spettacolo “To bee queen”, e il trio finlandese-sudafricano Wise Fools, vincitore nel 2015 della medaglia d’argento al prestigioso Festival Mondial du Cirque de Demain e parte del cast del Cirque du Soleil nello spettacolo Scalada.

- Advertisement -

Le perfomance soliste hanno come protagoniste sette artiste provenienti da Francia, Italia, Perù, Sud Africa e USA.

La presentazione del Festival è affidata ad Ava Hangar – carismatica anima di The Shade, talk cabaret e disco night Queer a Firenze – che accompagnerà il pubblico durante i tre giorni di spettacoli insieme a Davide Cattaneo di Radio Banda Larga, con musica, interviste, chiacchere e rumors in diretta dal festival.

- Advertisement -

━ di tendenza

Il Circo Lidia Togni per il “Sociale”, iniziativa a Schiavonea

Schiavonea - Un’iniziativa interamente dedicata alle ragazze e ai ragazzi disabili che, ieri, hanno avuto modo di trascorrere alcune ore all’insegna dell’amicizia e della...

Fulvio Medini: «Vogliamo più bene noi agli animali» – Video

Dopo il presidio di protesta: parla il proprietario di Happy Circus, Fulvio Medini https://youtu.be/sTlDi5ugmqc TERMOLI. Nel pieno rispetto del diritto di replica, a margine delle cosiddette...

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui